Rosso di sera

16,50 €

15,68 €
- 5% di sconto

Consegna in 1-2 giorni lavorativi

Spedizione GRATUITA

Un libro immediato come un proverbio, istruttivo come un manuale. Sapienza popolare e previsioni scientifiche vanno d'accordo? Molto spesso sì! Una lettura piacevole e interessante per saperne di più.

oppure

usa il tuo bonus

Carta del docente
Carta Giovani o del Merito

Rosso di sera

15,68 €

Checkout

Ecco com'è fatto

«Rosso di sera... bel tempo si spera!», ma sarà vero?

Leggendo questo libro avrete modo di scoprire se, come e perché si può credere ai detti tradizionali sul tempo. L’opera racconta, illustra e spiega oltre 100 tra proverbi, modi di dire e credenze sul clima, scegliendo tra i più diffusi nella tradizione italiana, dal Nord al Sud della penisola. Gli autori mettono in evidenza, per ogni proverbio, l’origine, i possibili riscontri nell’esperienza comune, gli eventuali contenuti scientifici nonché l’effettiva attendibilità.

La raccolta è organizzata per aree tematiche – meteorologia, astronomia, ambiente naturale, mondo contadino, tradizioni religiose, culture regionali – e traccia non solo un’elementare e affascinante guida alle previsioni del tempo, ma restituisce al lettore una parte speciale della storia culturale italiana, una tradizione ricca e articolata.

Nelle diverse aree tematiche, oltre alla trattazione dei proverbi, si possono leggere schede di approfondimento che sviluppano ulteriori percorsi all’interno del libro:

  • didattica della meteorologia;

  • il clima d’Italia, ieri e oggi;

  • curiosità sui climi e gli ambienti del mondo;

  • aneddoti e leggende sul nostro clima;

  • legami tra il clima, gli animali e le piante.

Nelle ultime pagine del volume – per il lettore che voglia cimentarsi in previsioni-fai-da-te con le norme di saggezza popolare illustrate nel testo – è disponibile una pratica e sintetica Tavola dei proverbi.

icon_g.svg

Più di 35 anni di esperienza nell’editoria

icon_y.svg

Progettiamo i nostri libri con la massima cura perché mettiamo i lettori e i loro bisogni al centro

icon_lb.svg

La nostra relazione con i lettori parla di rispetto, fiducia e confronto continuo

Cosa pensa chi ci sceglie