Matematici al lavoro

14,50 €

13,78 €
- 5% di sconto

Consegna in 1-2 giorni lavorativi

Spedizione GRATUITA

E dopo la laurea? Quale lavoro può fare un matematico e dove?

In risposta a queste domande vige un luogo comune: i giovani aspiranti matematici sono destinati a una carriera professionale a senso unico obbligato - l'insegnamento - o addirittura a croniche difficoltà occupazionali. Nulla di più falso, e questo volume nasce proprio allo scopo di raccogliere notizie e dati più attendibili: i laureati in Matematica non solo trovano lavoro, ma ne trovano di vari, interessanti e gratificanti! Dai più tradizionali ai più bizzarri, dai più stanziali ai più dinamici.

oppure

usa il tuo bonus

Carta del docente
Carta Giovani o del Merito

Matematici al lavoro

13,78 €

Checkout

Ecco com'è fatto

E dopo la laurea? Quale lavoro può fare un matematico e dove?

In risposta a queste domande vige un luogo comune: i giovani aspiranti matematici sono destinati a una carriera professionale a senso unico obbligato - l'insegnamento - o addirittura a croniche difficoltà occupazionali. Nulla di più falso, e questo volume nasce proprio allo scopo di raccogliere notizie e dati più attendibili: i laureati in Matematica non solo trovano lavoro, ma ne trovano di vari, interessanti e gratificanti! Dai più tradizionali ai più bizzarri, dai più stanziali ai più dinamici.

Oltre cinquanta matematici, laureati negli ultimi venti anni nelle università di tutta la penisola, raccontano in prima persona i propri percorsi di studio e di lavoro nei più diversi settori: dalla meteorologia alla finanza, dalla biomedicina alla logistica, dall'editoria all'ICT. Sono storie capaci di mostrare come - grazie a determinazione, capacità e passione - i protagonisti abbiano potuto realizzare le loro ambizioni e i loro progetti.

Nel volume si riportano anche i dati di alcune statistiche realizzate specificamente su campioni di soli laureati in Matematica e relative alla loro posizione nel mondo del lavoro.

Questo libro vuole contribuire a colmare un vuoto di comunicazione: si rivolge in primo luogo agli studenti per consentire loro una scelta informata del corso universitario e del piano di studi, ma sarà anche utile ai docenti, per esempio nella pianificazione dell'offerta formativa, e al sistema delle imprese, ancora poco consapevole delle potenzialità professionali dei laureati in Matematica.

icon_g.svg

Più di 35 anni di esperienza nell’editoria

icon_y.svg

Progettiamo i nostri libri con la massima cura perché mettiamo i lettori e i loro bisogni al centro

icon_lb.svg

La nostra relazione con i lettori parla di rispetto, fiducia e confronto continuo

Cosa pensa chi ci ha scelto