Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

Green pass e test d'ingresso: le regole

Green pass e test d'ingresso: le regole

Milano, 26 luglio. Per i prossimi test di ammissione sarà obbligatorio il green pass: è una delle nuove regole introdotte dal Governo italiano per fronteggiare la pandemia da Covid-19 (con il decreto del 23 luglio).

Nel decreto infatti i concorsi pubblici rientrano tra le situazioni che prevedono il green pass obbligatorio: i test di ammissione alle università statali sono, per l’appunto concorsi pubblici.

Come si ottiene il green pass?

  • Con la prima dose del vaccino. Circa 48 ore dopo la somministrazione riceverete dal Ministero della Salute una mail o un sms che vi avvisa che la vostra Certificazione verde Covid-19 è disponibile. Attenzione: la durata di questa certificazione arriva fino al giorno in cui è fissato l’appuntamento per la seconda dose di vaccino. Se non ci si presenta per la seconda iniezione, la carta verde non ha più validità.
  • Con la seconda dose di vaccino: in questo caso il green pass vale per 270 giorni.
  • Effettuando un tampone antigienico o molecolare entro le 48 ore precedenti il test di ammissione.
  • Ottengono il green pass anche tutti i soggetti guariti dal Covid-19 negli ultimi 6 mesi.

Come si scarica il green pass?

Una volta avvisati della disponibilità, dovete provvedere a scaricare il vostro certificato sul telefono oppure a stamparlo.

Scaricare il green pass via app

  • App Immuni: inserendo i dati della vostra tessera sanitaria e il codice che il Ministero vi ha mandato via mail o sms
  • App Io: entrando nelle notifiche verrete guidati al vostro documento

Scaricare il green pass via web

  • Sul sito ufficiale www.dgc.gov.it, inserendo dati della tessera sanitaria e codice ricevuto dal Ministero
  • Entrando con spid nel vostro fascicolo sanitario elettronico

Ottenere il green pass senza strumenti digitali

Se non avete accesso a pc o smartphone, potete rivolgervi al vostro medico di base, pediatra o farmacista che potranno scaricare e stampare per voi la copia del vostro certificato, utilizzando i dati della vostra tessera sanitaria.

Ecco quello che dovete sapere per arrivare “certificati” al test di ammissione: per arrivarci anche preparati, lo sapete: siete nel posto giusto. Noi come sempre ci siamo!

#finoallultimacrocetta

Le altre news sui test

Graduatoria nominativa 2021 del test di Medicina: ecco la nostra analisi

Test Professioni Sanitarie: info utili e numero di posti

Test Professioni Sanitarie e test Formazione Primaria: cambio date!

Test Medicina 2021: fuori il decreto con tutte le regole

Ecco il decreto concorso SSM 2021

Data concorso SSM 2021: il Ministero annuncia luglio

Test Medicina 2021: ecco le date decise dal Ministero dell'Università

Dopo la laurea in Medicina: quali sono le specializzazioni?

Non lasciamo soli gli studenti: l'AD racconta il lockdown di Alpha Test

Nuova legge sul prezzo dei libri

Norbert, primo su 60mila: ecco chi è il migliore d'Italia

Nono al test di Medicina: l'impresa di Shenouda

Le date dei test di ammissione

«Il test di Medicina funziona»: lo dice uno studio della Conferenza dei Presidi

Test Medicina 2019: iscrizioni aperte fino al 25 luglio