Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

Piccola storia della matematica 1

  • Pagine: 192
  • Formato: 12 x 17
  • ISBN: 978-88-483-1432-9
  • Collana: Gli Spilli
  • Edizione: Prima
  • +2 Offerta speciale: sconto del 15% *
  • 10% di sconto
* acquistando almeno 2 libri della collana Gli Spilli!
A 8,01 anziché € 8,90
Disponibilità immediata
aggiungi al carrello


Aggiungi alla lista dei desideri Valuta il libro

La storia della matematica dalla preistoria al Rinascimento, dal pensiero matematico nell’antichità alla nascita dell’algebra fino alle scoperte dei matematici rinascimentali.

Il testo è corredato da curiosità storico-aneddotiche, confronti tra culture di continenti diversi, collegamenti interdisciplinari con filosofia, arte e letteratura. Una tavola cronologica riepiloga gli eventi salienti del periodo in esame.

Utile per gli studenti della scuola media superiore e dell’università, il volume è interessante anche per chiunque voglia conoscere l’evoluzione della matematica narrata in modo semplice ma esaustivo.

ARGOMENTI TRATTATI

  • la matematica nella preistoria,
  • le origini del calcolo in Mesopotamia,
  • lo sviluppo di aritmetica e geometria nella Grecia classica e nel mondo ellenistico,
  • la matematica nelle culture orientali,
  • l’algebra e il periodo d’oro della cultura islamica,
  • il Rinascimento e le scoperte algebriche di Tartaglia, Cardano e Ferrari

Autore

Paolo Caressa, dopo la laurea e il dottorato in Matematica, si è occupato di geometria differenziale, modellistica matematica per la finanza e di sicurezza informatica.

Ha un’esperienza didattica pluriennale e diverse pubblicazioni al proprio attivo.