Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

La scienza dei Simpson

La scienza dei Simpson
Novità 2015!
  • 10% di sconto
A 12,15 anziché € 13,50
Disponibilità immediata
aggiungi al carrello


Aggiungi alla lista dei desideri Valuta il libro

«Vale la pena leggerlo, questo libro, perché è divertente (e vale sempre la pena di divertirsi) e perché fa “leggere’’ la scienza da un altro punto di vista» Le Scienze

«I Simpson non celebrano la scienza, eppure la rendono affascinante: ce ne mostrano il lato creativo e trasgressivo, la voglia di toccare con mano le cose» Quotidiano Nazionale

Che cosa c’entra con la scienza la famiglia televisiva più amata degli ultimi decenni? C’entra moltissimo!

Gli episodi dei Simpson sono costellati, addirittura intrisi, di riferimenti ai traguardi della ricerca e all’attualità tecnico-scientifica: nucleare, emergenza rifiuti, medicina, OGM, missioni spaziali e persino il dibattito tra evoluzionisti e creazionisti.

La scienza è rappresentata al di fuori del suo habitat d’elezione: non nelle aule universitarie o nei laboratori sotterranei, ma a scuola, al bar, al supermercato e, soprattutto, in famiglia.

Presa in giro, maltrattata, divertente, simpatica, fonte di conflitti generazionali e ideologici: la scienza nei Simpson è qualcosa di cui si può ridere, ma si capisce anche che vale la pena conoscerla e difenderla. 

Autore 

Marco Malaspina, giornalista scientifico, lavora all’Ufficio comunicazione dell’Istituto nazionale di Astrofisica (INAF), dove è responsabile del settore multimedia. Ha condotto il programma radiofonico Pigreco Party, è stato fra i fondatori dell’agenzia di comunicazione scientifica formica blu e ha collaborato come freelance a numerose testate.