Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

L'erede di Galileo

L'erede di Galileo
Novità
  • Pagine: 192
  • Formato: 11,6 x 18,4
  • ISBN: 978-88-518-0108-3
  • Collana: Galapagos
  • 10% di sconto
A 13,50 anziché € 15,00
Disponibilità immediata
aggiungi al carrello


Aggiungi alla lista dei desideri Valuta il libro

Chi ha inventato il barometro a mercurio? Evangelista Torricelli, fisico e matematico vissuto nel Seicento.

Conoscono la risposta tutti quelli che, magari sui banchi di scuola, hanno sentito parlare dell’esperienza dell’argento vivo per la misura della pressione atmosferica. Per il resto, tuttavia, la vita e l’opera dello scienziato faentino sono poco note: nel quarto centenario della nascita, colma questo vuoto la sua prima biografia divulgativa.

Allievo di Galileo e suo degno erede sia nelle cariche pubbliche sia nei dibattiti interni alla comunità scientifica del tempo, Torricelli visse la propria maturità intellettuale nel periodo delicato che seguì la condanna del maestro pisano da parte della Chiesa, ma seppe conquistare il rispetto di principi e colleghi con una carriera fulminante.

Abile fisico, esperto costruttore di lenti per telescopi, fine geometra, eccezionale precursore del calcolo infinitesimale: non a caso Torricelli viene ricordato oggi come un «eroe della rivoluzione scientifica».

Fabio Toscano, fisico teorico di formazione, è specializzato in Fondamenti e filosofia della fisica presso le università di Bologna e Urbino e in Comunicazione della scienza alla Sissa di Trieste. Svolge attività di divulgazione scientifica per carta stampata, web e televisione. Co-presidente dell’associazione Nuova Civiltà delle Macchine, per Sironi ha pubblicato diverse biografie di scienziati, tra cui Il genio e il gentiluomo (2004) e Il fisico che visse due volte (2008).