Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

L'universo accidentale. Sette riflessioni cosmologiche sul mondo che pensavi di conoscere

L'universo accidentale. Sette riflessioni cosmologiche sul mondo che pensavi di conoscere
Novità 2017!
  • Pagine: 160
  • Formato: 11,6 x 18,4
  • ISBN: 978-88-518-0274-5
  • Collana: Galapagos
  • 15% di sconto
A 13,60 anziché € 16,00
Disponibilità immediata
aggiungi al carrello


Aggiungi alla lista dei desideri Valuta il libro

Questo libro ci parla del cosmo e degli sforzi dell’uomo per conoscerlo. In sette brevi saggi, Alan Lightman – astrofisico e narratore – intreccia le più importanti questioni scientifiche con i grandi interrogativi che ne scaturiscono.
 L’universo in cui viviamo e le leggi fisiche che lo regolano sono un esito obbligato o sono invece un prodotto accidentale tra innumerevoli alternative? Davvero i nostri corpi e le nostre menti possono essere del tutto spiegati dalle leggi della scienza, proprio come la vita di una stella? Come risolvere la contraddizione tra il secondo principio della termodinamica (cioè la natura temporanea del mondo fisico) e l’istintiva aspirazione dell’uomo all’eternità?
 Capace di spaziare da Dostoevskij ad Einstein, dai miti dell’antichità alla scoperta del bosone di Higgs, l’Autore ci conduce là dove la scienza si confronta con la filosofia e la religione.
 Ciascuno dei sette saggi assume una prospettiva particolare per parlarci dell’universo – accidentale, temporaneo, spirituale, simmetrico, smisurato, regolato, incorporeo – sempre diverso, sempre da conquistare.
 Un universo che un poco ci turba ma di certo ci affascina.

«Lightman celebra la grande avventura umana della conoscenza e ci dà la misura delle nuove sfide che le nostre scoperte ci lanciano» Booklist

«Lo stile di Lightman è deliziosamente leggibile; riesce a scrivere di fisica dei quanti e di tradizione religiosa con lo stesso garbo entusiasta» The Boston Globe

«Alan Lightman è forse l’unico scrittore in grado di destreggiarsi attraverso non uno ma sette universi in un libro poco più largo di una mano» Columbus Dispatch

L’autore

Alan Lightman, fisico teorico specializzato a Princeton e al Caltech, ha svolto attività di ricerca in astronomia e in fisica per oltre vent’anni, insegnando entrambe ad Harvard e al MIT. Ha pubblicato numerosi saggi scientifici e diversi romanzi, tra cui il best seller internazionale Einstein’s Dreams (I sogni di Einstein, Guanda 1992). I suoi articoli di divulgazione compaiono tra gli altri su New York Review of Books, New York Times, Washington Post e Nature. Dal 1996 è membro dell’American Academy of Arts & Sciences.