Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

Puro Veleno

Puro Veleno
Novità
  • 10% di sconto
A 11,70 anziché € 13,00
Disponibilità immediata
aggiungi al carrello


Aggiungi alla lista dei desideri Valuta il libro

Il giornalista torinese Davide Corradini, cronista cinico quanto basta per sopravvivere senza ansie né ambizioni, conquista quasi per caso una certa notorietà come critico cinematografico grazie a una rubrica di feroci stroncature – dal titolo beffardo, Curaro – che appare settimanalmente nel quotidiano «La Notizia».

 L’occasione di “fare il salto di qualità” gli capita quando Radio Staff, leader tra i network italiani, gli propone di condurre un’analoga rubrica radiofonica. Titolo: Puro Veleno. Promozione: spot, inserzioni nei giornali, manifesti per le città. L’obiettivo è farne l’evento radiofonico dell’anno.

 Davide organizza Puro Veleno come un programma d’interviste senza riguardi ai divi del cinema. Con l’aiuto di Andrea “Gandhi” Beccia, magrissimo amico di gioventù diventato press agent cinematografico, riesce ad avere come ospite per la puntata di lancio addirittura Barbara Davis, la diva hollywoodiana del momento, guest star alla Mostra del Cinema di Venezia.
 Tutto sembra perfetto.
 Negli stessi giorni, la moglie Liliana lo abbandona.

 Puro Veleno è la storia di una beffa crudele e di un destino ironicamente complice. È la storia di un amore che nella perdita si salva, di una vanità che si rivela vana, di una vendetta che si vendica del vendicatore.

 Animando con mano sicura una piccola folla di personaggi tanto vivi da saltar fuori dalla pagina, costruendo un intreccio nel quale il colpo di scena – quello vero – genera la più imprevedibile delle soluzioni, Silvio Bernelli ci regala un romanzo divertente, serrato e morale. Che è anche – bonus track – un’affascinante esplorazione del misterioso mondo dei network radiofonici.

Silvio Bernelli, torinese, classe 1965. Negli anni Ottanta bassista delle hard core punk band Declino e Indigesti, oggi musicista e scrittore. Ha pubblicato i romanzi I ragazzi del Mucchio (2003) e Puro Veleno (2005) per Sironi Editore, un reportage su Torino in Periferie (Laterza, 2006), e racconti in diverse antologie. Compone musica per gli artisti Botto & Bruno, scrive sul blog letterario ilprimoamore.com e collabora alle pagine culturali del quotidiano «l’Unità».