Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

Gli errori degli italiani che studiano inglese

Gli errori degli italiani che studiano inglese
Novità
  • Pagine: 128
  • Formato: 12 x 17
  • ISBN: 978-88-483-1261-5
  • Collana: Gli Spilli
  • +2 Offerta speciale: sconto del 15% *
  • 10% di sconto
* acquistando almeno 2 libri della collana Gli Spilli!

Questo volume passa in rassegna tutti gli errori più comuni commessi dagli italiani che scrivono, parlano, si esprimono in inglese: le forme errate sono evidenziate secondo un’esposizione alfabetica, affiancate dalle corrispondenti forme e usi corretti, nonché da spiegazioni ed esempi chiarificatori.

Il testo è organizzato in tre parti: errori lessicali (in cui si affrontano i false friends, il diverso significato e utilizzo di parole affini ecc.); errori grammaticali e di costruzione sintattica (phrasal verbs, costruzione delle frasi con avverbi, uso delle preposizioni ecc.); espressioni idiomatiche e differenze tra American English e British English.

Completano il libro gli esercizi di verifica e un utilissimo glossario di termini “a rischio di errore”.

Argomenti trattati
I più diffusi e frequenti false friends; i phrasal verbs con diverse sfumature di significato; i comuni errori di pronuncia; l’ausiliare in italiano e in inglese; le tipiche espressioni idiomatiche.

Autore

Elliot Silberberg, madrelingua, traduttore e insegnante di inglese, ha conseguito il dottorato in Letteratura americana e cinema presso l’Università del Wisconsin; gestisce in Italia una società di servizi linguistici e corsi di inglese. «The New York Times» ha pubblicato alcuni suoi scritti, e il suo romanzo The Flood è stato tradotto in italiano con il titolo Il diluvio (Sellerio).