Questo sito è ottimizzato per IE versione 9 e successive, per una corretta visualizzazione aggiornate il vostro browser

Gli errori degli italiani che studiano inglese

Gli errori degli italiani che studiano inglese
Novità
  • Pagine: 128
  • Formato: 12 x 17
  • ISBN: 978-88-483-1261-5
  • Collana: Gli Spilli
  • +2 Offerta speciale: sconto del 15% *
  • 10% di sconto
* acquistando almeno 2 libri della collana Gli Spilli!
A 8,01 anziché € 8,90
Disponibilità immediata
aggiungi al carrello


Aggiungi alla lista dei desideri Valuta il libro

Questo volume passa in rassegna tutti gli errori più comuni commessi dagli italiani che scrivono, parlano, si esprimono in inglese: le forme errate sono evidenziate secondo un’esposizione alfabetica, affiancate dalle corrispondenti forme e usi corretti, nonché da spiegazioni ed esempi chiarificatori.

Il testo è organizzato in tre parti: errori lessicali (in cui si affrontano i false friends, il diverso significato e utilizzo di parole affini ecc.); errori grammaticali e di costruzione sintattica (phrasal verbs, costruzione delle frasi con avverbi, uso delle preposizioni ecc.); espressioni idiomatiche e differenze tra American English e British English.

Completano il libro gli esercizi di verifica e un utilissimo glossario di termini “a rischio di errore”.

Argomenti trattati
I più diffusi e frequenti false friends; i phrasal verbs con diverse sfumature di significato; i comuni errori di pronuncia; l’ausiliare in italiano e in inglese; le tipiche espressioni idiomatiche.

Autore

Elliot Silberberg, madrelingua, traduttore e insegnante di inglese, ha conseguito il dottorato in Letteratura americana e cinema presso l’Università del Wisconsin; gestisce in Italia una società di servizi linguistici e corsi di inglese. «The New York Times» ha pubblicato alcuni suoi scritti, e il suo romanzo The Flood è stato tradotto in italiano con il titolo Il diluvio (Sellerio).